Richiedi una visita specialistica

FASI DELLA TERAPIA

L'ultima frontiera terapeutica

1^ fase - PRELIEVO EMATOCHIMICO

Si preleva al paziente, con strumentazione dedicata allo scopo, una quantità di sangue venoso tra 50 e 100 ml.

Il sangue è contenuto in apposite provette specifiche per il processo di lavorazione richiesto e per il successivo utilizzo.

 

2^ fase - PREPARAZIONE P.R.P. - Stem Cell & Growth Factor

Le provette contenente il sangue prelevato vengono posizionate in una centrifuga dedicata.

Si procede con la centrifugazione delle stesse per un tempo ed una velocità determinata dalla speciale necessità di separazione del materiale ematico.

Viene conseguentemente separato il PRP che si presenta ricco di fattori di crescita all'interno delle piastrine che sono in grado di attivare 

le cellule staminali con capacità rigenerativa.

 

3^ fase - ESTRAZIONE ED INFILTRAZIONE del PRP concentrato conmetodo Screw

Il PRP viene aspirato con cura in una siringa che verrà successivamente impiegata nella terapia PRP Stem Cell & Growth Factors. 

La terapia viene eseguita in un ambulatorio chirurgico con condizioni tali da garantire una procedura sterile.

L'area interessata può essere sottoposta ad anestesia locale perchè la terapia prevede una serie d'infiltrazioni che possono causare un certo dolore.

Nella maggioranza dei casi l'anestesia non è necessaria.

Il chirurgo procede con le infiltrazioni programmate usando aghi di calibro minuscolo e ripetendo l'azione a scacchiera. 

Conclusa la terapia il paziente potrà tornare alle normali attività immediatamente.

A seconda del tipo ed estensione della zona da trattare, verranno programmate le sedute successive con cadenza mensile e bimestrale.

Centro Medico San Luca
Via Nazionale, 128
36056 Tezze Sul Brenta (VI)